• Logo Orion

    nulla dies sine linea

Corso Preposti

Corso di formazione per i preposti aziendali

Corso di formazione per preposto, esso è la persona la cui mansione lo pone in una situazione di preminenza nei confronti degli altri dipendenti, così da poter impartir loro ordini, istruzioni e/o direttive sul lavoro da eseguire nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. Il preposto inoltre affianca il datore di lavoro, svolgendo un'opera di controllo e traducendo in azione le decisioni dell'azienda, controllando che i dipendenti adeguino il loro comportamento alle decisioni tecnico/organizzative.

Gli aggiornamenti hanno periodicità di 5 anni.

    Chi lo deve frequentare

    Chi sovrintende alle attività lavorative di propri colleghi e garantisce al datore di lavoro che saranno rispettate le direttive ricevute.

    Entro quando deve essere completato

    Se possibile prima che il preposto inizi l’attività; nel caso non sia possibile: entro 60 giorni dall’incarico. È comunque bene iniziare la formazione prima di adibire il preposto a questa funzione.

    Quante ore dura

    Corso: 8 ore.
    Aggiornamento: 6 ore.

    Di cosa si parla

    Normativa in materia di sicurezza sul lavoro, rischi presenti nei luoghi di lavoro e durante l’attività lavorativa, tecniche di comunicazione.

    Modalità di erogazione

    Corso pieno: in aula, le prime 4 ore sono possibili anche in videoconferenza sincrona o FAD.
    Aggiornamento: in aula, videoconferenza sincrona o FAD.

    È previsto un test?

    Per il corso completo: in aula verifica finale di apprendimento; in videoconferenza sincrona o FAD verifiche intermedie di apprendimento. Per gli aggiornamenti: in aula non è previsto; in videoconferenza sincrona o FAD verifiche intermedie di apprendimento.

    Cosa si deve portare

    Nulla

    Cosa serve per il corso in videoconferenza sincrona o FAD

    Per garantire interattività tra docente e partecipanti al corso, i partecipanti devono essere dotati di videocamera o webcam e/o di microfono. In caso di mancato utilizzo di videocamera o webcam, il docente verificherà periodicamente a voce la presenza dei partecipanti. Al momento della registrazione ogni partecipante dovrà identificarsi con nome, cognome e indirizzo email.

    È rilasciato materiale informativo?

    I partecipanti al corso possono scaricare materiale informativo dal sito internet www.orionweb.it. In alternativa possono richiederlo al docente che provvederà a trasmetterlo via mail.

    Esonerati dal seguire il corso

    Non sono previsti esoneri

    Sanzioni previste

    Ammenda da 1.474,21 a 6.388,23 Euro
    Reclusione da 2 a 4 mesi

    Cosa deve fare Orion Srl

    Annotazioni

    Il dipendente non può rifiutare la frequenza.
    In caso di corsista con scarsa conoscenza della lingua italiana il datore di lavoro deve fornirgli un interprete.
    Prima di iniziarne la frequenza il corsista deve prima aver completato il corso di formazione lavoratori.
    Fino a metà del corso di aggiornamento può essere fatto partecipando a convegni sulla sicurezza.
    L’attestato è rilasciato se il corsista ha seguito almeno il 90% delle ore previste e ha risposto in modo esatto almeno al 70% delle domande della verifica finale di apprendimento.
    Se il corso si svolge presso l’azienda, il registro originale è consegnato a quest’ultima al termine del corso, mentre Orion ne conserva una copia. Se il corso si svolge in aula o in videoconferenza o FAD, il registro originale è conservato da Orion
    Sconto immediato del 10% per tutti coloro che acquistano on-line il corso! CLICCA QUI
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER, SOLO INFORMAZIONI UTILI !
    MI ISCRIVO!