• Logo Orion

    nulla dies sine linea

Bando ISI INAIL 2021

Nel 2020 era stato sospeso, per dirottare i fondi alla lotta contro il Covid. Nel 2021 è stato riproposto. Ne abbiamo già parlato in una precedente newsletter, ma ricordiamo la notizia perché dal 1 giugno il bando è ufficialmente aperto.


IN COSA CONSISTE

L’Inail rimborsa le aziende che hanno sostenuto delle spese per migliorare la salute e la sicurezza dei lavoratori. Il finanziamento, a fondo perduto, consiste nel 65% della spesa effettuata, con un tetto di 130mila euro ad azienda.


GLI ASSI DI FINANZIAMENTO PER IL 2021

  1. Le spese sostenute per ridurre il rischio chimico
  2. Le spese sostenute per ridurre il rumore ambientale
  3. La sostituzione di trattori
  4. Le spese sostenute per ridurre il rischio vibrazioni meccaniche
  5. Le spese sostenute per ridurre il rischio biologico
  6. Le spese sostenute per ridurre il rischio cadute dall’alto
  7. La sostituzione di macchinari
  8. Le spese sostenute per ridurre il rischio sismico
  9. Le spese sostenute per ridurre i rischi negli spazi confinati
  10. Gli investimenti per adottare un modello organizzativo e di responsabilità sociale
  11. Gli investimenti per ridurre il rischio movimentazione manuale carichi
  12. Le spese di bonifica dell’amianto
  13. Progetti per il settore della pesca
  14. Progetti per le aziende che fabbricano mobili


La domanda deve essere presentata entro il 15 luglio.

    Previous

    Comportamento abnorme del lavoratore

    Livorno, febbraio 2010, in una centrale termoelett...
    Read More
    Next

    Meglio RLS o RLST

    Devono scegliere i lavoratori, non il datore di la...
    Read More

    ORION News