• Logo Orion

    nulla dies sine linea

Il mobbing

Per mobbing si intendono i comportamenti vessatori nei confronti di un lavoratore che si protraggono nel tempo da parte dei superiori o dei colleghi; il lavoratore deve dimostrare il dolo da parte dei soggetti coinvolti.


Il datore di lavoro ha responsabilità in caso di mobbing anche solo per inerzia nella rimozione del fatto lesivo; lo stesso deve vigilare sulla condotta dei propri lavoratori e far cessare i comportamenti ingiusti.


Un mero intervento pacificatore non è sufficiente; i comportamenti lesivi devono cessare.


Competente in materia è il giudice del lavoro.



    Previous

    Quando è obbligatoria la sorveglianza sanitaria

    La sorveglianza sanitaria è obbligatoria quando il...
    Read More
    Next

    Le mascherine

    Gli obblighi dei datori di lavoro in materia di ma...
    Read More

    ORION News